Brescia & Lakes

Il Garda nella Letteratura

Suso in Italia bella giace un laco,
a piè de l’Alpe che serra Lamagna
sovra Tiralli, c’ha nome Benaco.
(Divina Commedia, Inferno, canto XX, vv. 61-63)
Fino ad arrivare al “Viaggio in Italia” di Goethe. Giunto a Torbole il giovane Goethe ne rimane affascinato e scrive nel suo diario:
“Quanto vorrei avere i miei amici accanto per godere
insieme del panorama che mi si presenta dinanzi!
Avrei potuto essere fin da questa sera a Verona ma mi
si prometteva allo sguardo un’ opera ammirevole della natura:
il meraviglioso lago di Garda.”
Anche Giosuè Carducci, colpito dalla bellezza del Garda, per convincere un amico a seguirlo sul Garda. scrive l’ode “Da Desenzano”:
Vieni qui dove l’onda ampia del lido
lago tra i monti azzurreggiando palpita
Dolce tra i vini udir lontane istorie
d’atavi, mentre il divo sol precipita
e le pie stelle sopra noi viaggiano
e fra l’onde e le fronde l’aura mormora.
Per Stendhal si tratta del più bel paesaggio al mondo:
Per chi potesse essere sensibile a ciò che è sublime, io supplico il lettore di guardare una carta del lago di Garda. I bordi di questo lago, con i loro contrasti delle belle foreste e delle acque tranquille formano forse il più bel paesaggio del mondo.

Allegati

Brescia & Chagall

La mostra proponeva 33 opere, 17 dipinti e 16 disegni oltre a due taccuini – con disegni e poesie recentemente ritrovati ed esposti per la prima volta al pubblico – che vanno dal 1907 al 1924: viene indagato il periodo durante il quale Chagall da Vitebsk, paese di nascita e vero protagonista delle prime opere, si trasferisce prima a San Pietroburgo, dove studia presso l’Accademia Russa di Belle Arti, e poi a Parigi, dove viene in contatto con la comunità di artisti di Montparnasse e dove si trasferirà definitivamente con la moglie Ida a partire dal 1924.

Fuerteventura 2011

Fuerteventura, l’isola fortunata che attira gli alieni, me e Francesca. I fenici le chiamavano “Isole dei Beati” o “Isole Fortunate”. Esiodo, Tolomeo, Plutarco e altri ne parlano. Gli antichi conoscevano le misteriose isole dal clima dolce che sorgono come punte di spillo nell’Oceano Atlantico, al largo delle coste africane, e …

Berliner Philharmoniker & Konzerthaus

Music and people first

The Philharmonie has been the musical heart of Berlin for more than 50 years. Still at the periphery of West Berlin when it opened in 1963, it became part of the new urban centre after the fall of the Berlin Wall. Its unusual tent-like shape and distinctive bright yellow colour makes it one of the city’s landmarks. Its unusual architecture and innovative concert hall design initially ignited controversy, but it now serves as a model for concert halls all over the world. “One person opposite another, arranged in circles in sweeping, suspended arcs around soaring crystal pyramids.” In 1920 the architect Hans Scharoun wrote these words as a vision for the ideal theatre space. Thirty-five years later, he developed the main concert hall of the Philharmonie from this idea, with the concert platform and the musicians forming the central focal point.

Philharmonie Berlin
Philharmonie Berlin
Filarmonica di Berlino
Filarmonica di Berlino
Filarmonica di Berlino
Filarmonica di Berlino
Filarmonica di Berlino
Filarmonica di Berlino
Konzerthaus
Konzerthaus
The Yellow Shark
The Yellow Shark
Frank Zappa !!!
Frank Zappa !!!
Ensemble Modern
Ensemble Modern
Konzerthaus
Konzerthaus

Der himmel uber Berlin – 2015

Reichstag

The Reichstag building was completed in 1894 following German national unity and the establishment of the German Reich in 1871. After a complete restoration of Paul Wallot’s original building, the Bundestag reconvened here in Sir Norman Foster’s spectacularly restored Reichstag building on April 19, 1999. Following German reunification on October 3, 1990 the Bundestag (German Federal Parliament) decided, one year later, to make the Reichstag the seat of Parliament in Berlin, the restored capital of reunited Germany.

Time after Time…
Time after Time…
Alexander Platz
Alexander Platz
Bundestag
Bundestag
Luci
Luci
Sony center
Sony center
Yellow Metro
Yellow Metro
Bundestag
Bundestag
Stadium
Stadium
Deutschland
Deutschland